Natale in Umbria

salisburgo-foligno

Eventi, mercatini, feste, tutto quello che c’è da fare in Umbria questo Natale. E se cercate un agriturismo dall’accoglienza calorosa – specialmente con i bambini – dove soggiornare in armonia con la natura e il paesaggio, alla fine c’è il nostro suggerimento.  

Fino al 23 dicembre, Foligno, Perugia
MERCATINO DI NATALE DI SALISBURGO

Profumo di dolci, cannella e vin brulè.  Addobbi per l’albero, statuine per il presepe, strenne natalizie e tante idee regalo. Nel centro storico di Foligno il Mercatino di Natale offre il meglio delle prelibatezze culinarie e della produzione artigianale austriaca,locale e internazionale. Le piazze sono completamente illuminate di stelle e sui banchi delle suggestive casette di legno si trovano candele, figurine in pane, giocattoli in legno, articoli in vetro smerigliato e dipinto, berretti, guanti e scialli. Tra i prodotti gastronomici si segnalano salcicce arrostite, cioccolata, frutta candita, preztel, palle di Mozart, Krapfen, speck, zuppe fumanti,dolci e Jagatee (tè al rum). Sulla Torre dell’Avvento si leggono gli eventi della giornata, il sabato si esibiscono musicisti e cori che propongono melodie natalizie e ogni pomeriggio, fiabe e filastrocche. E c’è anche uno spazio dedicato ad incontri, corsi di cucina tradizionale e appuntamenti di cucina con i grandi chef, oltre che ai laboratori per ragazzi.

Tutti i giorni i bambini possono spedire la letterina a Babbo Natale o realizzare lavoretti per adornare l’albero. Un piccolo mercato si troverà anche in piazza della Repubblica con prodotti tipici del territorio, degustazioni e animazione per bambini.
Leggi il programma

NATALE AL LAGO TRASIMENO

Il Trasimeno ghiacciato (foto di Ilario Balestro).
Il Trasimeno ghiacciato (foto di Ilario Balestro).

Tutti i weekend dal 29 novembre al 21 dicembre, Mercatino di Natale di Castel Rigone. Tradizionale appuntamento che vede molti espositori (tra cui molte famiglie di paesani) proporre ai visitatori tanti oggetti di artigianato che sono diventati, ormai, punto di riferimento per i doni natalizi. Tutti i sabati intrattenimento per bambini con trucchi e giochi di prestigio. Tutte le domeniche intrattenimento con i Pony del Centro Ippico “La Molinella”.
Domenica 21 dicembre arriva “Babbo Natale” con le allegre note della Banda di Castel Rigone e dolcetti per tutti i bambini.

Dal 13 dicembre fino al 6 gennaio a Passignano sul Trasimeno, dalle 9 alle 20. C’è il Mercatino di Natale, mentre fino al 6 gennaio a Magione, sulla Torre dei Lambardi, c’è Stella Cometa, grande Stella cometa (15 m. di altezza per 35 m. di lunghezza) posta alla sommità della collina di Magione. Nel centro storico, tutti i giorni festivi e prefestivi  dalle  17 alle 20 c’è Natale in note: la musica e luci natalizie in filodiffusione.

Dal 20 dicembre Città della Pieve Centro storico, dalle ore 15.30. Il villaggio di Babbo Natale con Marameo nel paese di Babbo Natale. Spettacoli di animazione Info: promopieve@cittadellapieve.org tel. 0578291236.

Dal 20 dicembre a Tavernelle (Panicale) Piazza Mazzini. Mercatino prodotti naturali e palio natalizio. A cura della Pro-Loco e Gioventù Tavernellese.

Dal 21 dicembre al 6 gennaio Castiglion del Lago Rocca del Leone. Presepe monumentale. “Presepe della Famiglia della Corgna”. Orario 10.00 – 19.00. All’interno della rocca del Leone  presepe monumentale con i personaggi in costumi dell’epoca a grandezza d’uomo e vie del centro storico addobbate a festa con sottofondo di musica natalizia.

Dal 25 dicembre al 6 gennaio a Città della Pieve, sotterranei di Palazzo della Corgna: Presepe Monumentale. Orario: 9.30–12.30 / 15.00–19.00. Il Presepe monumentale di Città della Pieve fa parte di una tradizione che si tramanda ormai da un trentennio. Fu realizzato per la prima volta nel dicembre del 1967 dal Terziere Castello e dai suoi collaboratori per rivalutare la tradizione secolare del presepe umbro. Da quella lontana edizione, grazie alla fantasia e alla capacità di abili artigiani, il presepe di Città della Pieve è diventato uno dei più importanti d’Italia e meta ogni anno di migliaia di visitatori. Allestito nei sotterranei di Palazzo della Corgna, il presepe sfrutta i suggestivi spazi rinascimentali, dove sono ambientate scene ispirate non solo alla vita di Cristo ma anche al Vecchio e al Nuovo Testamento. Su tutte emerge la “Natività”, un vero omaggio all'”Adorazione dei Magi” dell’Oratorio di Santa Maria dei Bianchi, dipinta da Pietro Perugino, il più grande figlio di Città della Pieve.

Sempre il 6 gennaio a Città della Pieve, nel Teatro Comunale “Accademia degli Avvaloranti”, ore 18.00: Beati Beatles. Concerto d’Epifania della Polifonica Pievese Orchestra da Camera, Direttore Carlo Pedini. Info: cultura@cittadellapieve.org. tel.3357759703.

Il 6 gennaio a Castiglion del Lago,  centro storico,  alle ore 15 spettacoli e animazione con la Befana, mentre alla Chiesa di San Domenico,  alle 18 c’è la Rievocazione storica del Miracolo di San Domenico.

Dove soggiornare:

il nostro consiglio è Tenuta Badia, a Paciano, uno dei borghi più belli d’Italia.

Tenuta Badia per Zafferiamo

Abbiamo un’offerta in corso molto conveniente per un weekend: tre giorni/due notti 120€ in monolocale e 160€ in bilocale per l’intera famiglia. Se volete prenotare, facciamo tutto noi, basta contattarci qui e dirci quanti siete e quanti giorni

Oppure per un minimo di 4 giorni c’è lo sconto aggiuntivo del 5% sulla migliore offerta in quel momento attiva sul sito. Basta dire che vi mandiamo noi! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...