Pasqua in Tuscia, un weekend tra arte, natura e divertimento

Pasqua 2016 con i bambini nella meravigliosa Tuscia viterbese:
capolavori dell’architettura e dell’arte, riserve naturali, sapori della tradizione e tanto divertimento per i bambini.
Ecco a voi un itinerario già organizzato e…pronto per l’uso!Vista del lago di Vico

Per prima cosa, arrivate e sistematevi in quella che sarà la vostra incantevole “base” per il weekend:  l’agriturismo  La Valle di Vico.

Tuscia viterbese per famiglie e bambini: Agriturismo La Valle di Vico

Siamo  all’interno della Riserva naturale del Lago di Vico,  a una ventina di chilometri da Viterbo e l’agriturismo è un gioiello formato da tre casali, appartamenti per quattro e sei persone e tutto intorno un giardino di diecimila metri quadri con aree fiorite e zone alberate e un grande gazebo da cui ammirare il meraviglioso panorama della valle e del lago.  Ha ancora qualche appartamento libero per Pasqua (ma fate presto o rischiate di non trovare più niente): leggi le offerte  in esclusiva per Around Family.

SABATO
Sabato mattina, quello di Pasqua, cominciamo il nostro itinerario con un capolavoro dell’arte e dell’architettura cinquecentesca: Palazzo Farnese a Caprarola. Vi consigliamo il sabato perché è possibile visitare, oltre al palazzo (di cui ogni sala è una storia da raccontare ai bambini), anche i meravigliosi giardini, chiusi la domenica.

Pasqua 2016 in Tuscia. Dove andare con i bambini

E che non vi sembri una visita noiosa, eh! Non avete idea di quante leggende e storie buffe sono protagonisti gli angoli più nascosti e le sale di questo palazzo!

DOMENICA
Per la giornata di Pasqua
, avete due alternative:

Pasqua 2016 in Tuscia. Dove andare con i bambini

Prima soluzione: rilassarvi in agriturismo in mattinata per poi andare alla Bella Venere che ha in programma il pranzo di Pasqua nel suo ristorante con vista mozzafiato sul lago di Vico (ricordatevi di prenotare: link e contatti alla fine di questo articolo) e, nel pomeriggio, godervi il meraviglioso parco intorno alla struttura, mentre i bambini possono scatenarsi sulla spiaggia in erba o a Vicolandia, la ludoteca di 1200 metri quadrati del complesso.

Pasqua 2016 in Tuscia. Dove andare con i bambini

Pasqua 2016 in Tuscia. Dove andare con i bambini

Seconda alternativa: rilassarvi in agriturismo in mattinata (ne vale sempre la pena, credeteci), lasciar perdere il pranzo di Pasqua (scegliendo di mangiare  qualcosa al volo) e visitare il Sacro Bosco di Bomarzo (anche detto Parco dei Mostri).

elefante Parco dei Mostri di Bomarzo-la casa inclinata Capodanno in Maremma in Camper con Percorsi Etruschi

In un bosco meraviglioso, dove sculture e statue di altri tempi vi porteranno attraverso un misterioso e suggestivo viaggio attraverso storie e leggende…E non mancate la visita nella straordinaria Casa inclinata: una costruzione costruita appositamente obliqua, che vi farà venire il mal di mare, appena entrati: si accettano scommesse su chi riuscirà a restare per più tempo all’interno. (l’abbiamo provata anche noi ed è davvero una sfida ardua). Solo per bambini (e genitori) coraggiosi!

LUNEDI’
Il terzo giorno, Pasquetta, mentre tutti vanno al Parco dei Mostri di Bomarzo e affollano tutti gli altri boschi, noi vi diamo una dritta niente male:  La caccia alle Uova al Castello Ruspoli a Vignanello,  famoso per il sontuoso giardino all’italiana con il suo parterre di siepi. Unico nel suo genere.Castello Ruspoli

Il lunedì di Pasquetta 28 Marzo dalle ore 10, i cancelli di questo affascinante luogo,  solitamente chiusi al pubblico, si aprono per un picnic nel verde con attività e giochi all’aria aperta, animazione per bambini e visita animata in costume con alcuni tra i personaggi celebri del luogo, come la contessa Ottavia Orsini, artefice del giardino, o il Giullare di Corte, allegro faccendiere al servizio dei Conti Marescotti. E poi, caccia alle uova di Pasqua, degustazioni all’interno del castello e alla fine, merenda per tutti i partecipanti e premiazione per il vincitore!
Tutta la giornata (ingresso ai giardini + animazioni per bambini) ha il costo di 15€per gli adulti; 5€ per i bambini; 35€ il pacchetto famiglia (2adulti e 2 bambini) .

COME PRENOTARE
Prenotate anzitutto le due notti all’agriturismo La Valle di Vico tramite questa pagina. (ma fate presto, sono in via di esaurimento).
Una volta confermato il soggiorno, se il giorno di Pasqua volete pranzare alla Bella Venere, prenotate a questo numero di telefono:  0761-612342 oppure info@labellavenere.it (ma consigliamo di telefonare).  Il menù è su questa pagina.

Palazzo Farnese e Sacro Bosco di Bomarzo# non necessitano di prenotazioni.

Gli orari per le visite a Palazzo Farnese: visita “tipo A”, Palazzo storico e giardini bassi: dalle 12.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 18.30, ingressi ogni mezz’ora. Visite ai giardini alti e alla Palazzina del piacere, “visita tipo B”: gli orari sono dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 16. Attenzione questi orari sono validi solo per la giornata del sabato, la domenica e festivi è tutto diverso e i giardini alti non sono visitabili. Info comunque qui

Per la Pasquetta al Castello Ruspoli, invece contattate Maria Gabriella Santarelli allo 0761-755338; Mob: 328 2038776 o alla mail: castelloruspolivignanello@gmail.com per avere info su orari e luoghi di ingresso al Castello.

Tutto l’itinerario è in questa mappa

E alla fine non vi resterà che tornare a casa, ma con la meraviglia e il divertimento ancora negli occhi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...