A Perugia il Festival dei bambini del XXI Secolo

A Perugia dal 13 al 19 giugno 2016 c’è KIDSBIT,  il primo evento interamente dedicato alla creatività e alle nuove tecnologie rivolto a bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni. Il Festival propone un approccio giocoso al mondo del futuro: i ragazzi, sia da soli che insieme alle loro famiglie, impareranno a sviluppare competenze trasversali partecipando ad attività coinvolgenti, laboratori, giochi e sperimentando discipline innovative per divertirsi e imparare allo stesso tempo.

Lo scopo è quello di promuove un uso libero e creativo di strumenti innovativi solitamente riservati agli adulti, come consolle da dj, stampanti 3D, robot, Go Pro e altre action camera, schede elettroniche, saldatori, software sofisticati di visual design, proiettori, macchine fotografiche e molto altro.

Lo scopo di KIDSBIT è favorire e stimolare lo sviluppo delle cosìddette soft skills (le doti personali più marcate), portando i bambini e i ragazzi a confrontarsi con attività complesse come la manipolazione del suono e delle immagini, la robotica, la programmazione, lo sviluppo motorio combinato con la costruzione di scenari digitali, guidati da professionisti e importanti realtà nel panorama nazionale e internazionale, tra cui Focus Milano, Ubi de Feo, Painè Cuadrelli, TinkiDoO, Mc Nill, Psiquadro.

La prima parte di KIDSBIT si svolgerà da lunedì 13 a venerdì 17 giugno e sarà dedicata alla didattica attraverso i corsi intensivi della Summer School, un’originale scuola estiva incentrata su discipline creative supportate da tecnologie digitali, utili per comprendere il funzionamento degli strumenti e spingere la fantasia oltre i confini della tecnica.
Le tematiche dei corsi spazieranno dalla fotografia digitale
all’elettronica al video mapping. Tra i protagonisti dei tanti laboratori in programma, ci sarà anche Cubetto, il nuovissimo gioco-robot di legno che insegna ai piccolissimi i principi del coding
in stile Montessori (già fenomeno sul web grazie al successo su Kickstarter).

Nel corso delle attività, i partecipanti alla Summer School realizzeranno gli elementi che comporranno l’installazione digitale allestita nel chiostro del Complesso Monumentale di Sant’Anna e fruibile al pubblico per tutta la durata del festival.


La seconda parte dell’evento si terrà sabato 18 e domenica 19 giugno e darà ampio spazio all’aspetto ludico, con performance, videomapping, installazioni e brevi laboratori gratuiti: 2 giorni di festa, di creatività e divertimento.

Umbria for Mummy , il portale delle famiglie in Umbria, media partner dell’evento, seguirà  tutti gli appuntamenti insieme a noi, aggiornando grandi e piccini su tutto quel che “succede” in queste incredibili giornate.

Per info e prenotazioni:
Email: info@kidsb.it / www.kidsb.it

Dove dormire per un weekend

Se volete approfittarne per un weekend in agriturismo, le nostre scelte sono Tenuta Badia, a Paciano (se non avete bisogno di un ristorante interno), oppure, specialmente se avete bimbi piccoli e/o desiderate una mezza pensione e gli animali della fattoria, allora La Casa di Campagna a Magione (Perugia). In entrambi i casi, prenotando dal nostro sito risparmierete con le offerte per gli amici di Around Family.

Umbria_Tenuta_Badia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...