Parco Marturanum Barbarano romano, Viterbo

Nella terra degli Etruschi: istruzioni per esplorarla insieme ai bambini

Dalla meraviglia colorata del Giardino dei Tarocchi al mistero degli etruschi del Parco Marturanum; dalla bellezza storica di Villa Lante di Bagnaia ai panorami segreti di Vulci.

E’ la Maremma al confine tra Lazio e Toscana laziale, un territorio dalle sorprendenti bellezze ancora non scoperto dal turismo di massa, da visitare assieme ai bambini.

COSA VISITARE

Giardino dei Tarocchi

Una vera meraviglia per gli occhi: incredibili sculture dalle forme e colori indimenticabili.

giardino dei tarocchi

Opera della scultrice franco-americana Niki de Saint Phalle, il Giardino dei Tarocchi è un Parco Artistico con 22 statue giganti (alcune anche visitabili all’interno) che rappresentano le figure delle carte dei tarocchi, con uno stile ispirato alle creazioni di Gaudì a Parc Guell a Barcellona. Le istallazioni sono costruite in acciaio e cemento e ricoperte di vetri, specchi e ceramiche colorate, e  richiamano significati esoterici e simbolici (ma ai bambini piaceranno semplicemente perchè sono pazzesche).Aperto tutti i giorni il pomeriggio dalle 14.30 alle 19.30, fino al 15 ottobre 2017. Nei mesi di novembre, dicembre, gennaio e febbraio, apre il primo sabato del mese a ingresso gratuito!

Parco Marturanum

Il Parco Regionale Marturanum si trova nel comune di Barbarano Romano (VT) e si estende per circa 1240 ettari, tra natura e archeologia, e per questo è conosciuto anche come “il Parco degli Etruschi”.

Parco Marturanum Barbarano romano, Viterbo

Passeggiando, o andando in mountain bike, lungo i sentieri naturalistici si resta stupefatti dalle facciate rupestri delle tombe, i cui ingressi oscuri si aprono improvvisi tra la vegetazione.

Parco Marturanum barbarano Romano Viterbo

Alcuni di questi sono veramente imperdibili, come la Necropoli di San Giuliano.

Necropoli di San Giuliano - Parco Marturanum Barbarano Romano Viterbo

I sentieri da fare sono diversi, ce ne sono di facili, per genitori e bambini insieme, e di medio-impegnativi. Noi consigliamo di scaricare prima la guida al Parco, e poi di recarsi, il giorno dell’escursione, al centro visite di Barbarano Romano, aperto il venerdì, sabato e domenica dalle 10-13 e dalle 14-18 ,per munirsi di mappe, depliant, pubblicazioni.

Villa Lante

Villa Lante si trova a Bagnaia, a 4 km da Viterbo ed è uno degli esempi più belli di Giardino all’Italiana.

villa lante giardini

Ha due palazzine, ma soprattutto le meravigliose fontane artistiche,  come quella della Fontana del Pegaso (il cavallo alato che a colpi di zoccolo fa sgorgare l’acqua dalla roccia) e la Fontana dei Leoncini.
L’ingresso al parco è gratuito. L’ingresso ai giardini e ai giochi d’acqua è a pagamento (5€ adulti, bambini gratis) presso la biglietteria all’entrata. Aperta tutti i giorni tranne il Lunedì.
Per informazioni tel. 0761-288008 (biglietteria di Villa Lante).

Le Terme dei papi a Viterbo.

Antiche terme etrusche, diventate oggi il centro termale Terme dei Papi di Viterbo. Qui i genitori hanno di che rilassarsi, con la Spa e i vari trattamenti benessere, ma anche i bambini possono divertirsi utilizzando la “Grande piscina monumentale“, oltre duemila metri quadrati in cui l’acqua è calda (circa 33°C) e i bambini possono tranquillamente bagnarsi. Ogni sabato sera la piscina è aperta fino a mezzanotte, e spesso vengono organizzati eventi e cene nel ristorante e all’aperto. Tutte le informazioni qui.

Riserva Naturale delle Saline di Tarquinia

Visitare le Saline di Tarquinia è un’esperienza divertente ma anche educativa, e piace sia ai grandi che ai bambini.

saline di tarquinia

Istituita nel 1980,  si trova a Tarquinia Lido, in località “Saline”.
Da visitare  assolutamente l’area protetta di 170 ettari,
dove ci sono piante di specie molto rare e varie specie di uccelli come il Fenicottero rosa, la Garzetta, l’Airone cinerino,  e animali come la volpe, l’istrice, la nutria, il riccio, lo scoiattolo e la testuggine comune. Le visite sono possibili solo su prenotazione, ma ogni seconda domenica del mese , con l’iniziativa Vivere la Riserva,  c’è  un’apertura straordinaria dalle ore 9:00 al tramonto, con gli operatori del Corpo forestale dello Stato  che danno ai visitatori informazioni sull’ecologia della Riserva. Se cercate anche un po’ di relax,  e la stagione lo consente, a ridosso della Riserva naturale, si trova anche una bella spiaggia libera lunga circa 4 km.
Info e prenotazioni: 0766 864605, pf.salineditarquinia@corpoforestale.it;  utb.roma@corpoforestale.it. sito web

Terme delle Piscine Carletti a Viterbo

Zona termale gratuita ad accesso libero,  dove due sorgenti, con una temperatura in uscita di circa 58°C,  alimentano diverse vasche.

terme piscine carletti viterbo

L’area è circondata da prati dove ci si può sdraiare per il relax o un bagno di sole. Il consiglio è quello di munirsi di tutto quel che serve per stare comodi dopo il bagno termale: asciugamano e magari sedie o sdraio. L’area non ha alberi né zone d’ombra quindi attenzione alle ore più calde della giornata in estate. Il bar trattoria più vicino è a circa 250 metri. Info: www.termediviterbo.it/piscine-carletti.html

Parco Archeologico di Vulci

Al Parco Naturalistico Archeologico di Vulci  non solo si passeggia tra gli scavi archeologici dell’antica metropoli etrusco-romana, ma anche nel canyon formato dalla scura roccia vulcanica scolpita dalle acque del Fiora, tra  la rigogliosa vegetazione lungo le sponde del fiume, e al laghetto del Perricone (dove ci si può fermare per un bagno, una sosta o un picnic) .

vulci_laghetto_del_pellicone

Per visitare Vulci , forse il modo migliore è approfittare delle escursioni di Percorsi Etruschi, l’associazione di guide ambientali e archeologiche che opera in Tuscia e organizza diversi tipi di visite a seconda delle zone di interesse. (ne garantiamo qualità, cortesia e tanta attenzione per i bambini: l’abbiamo provata in più occasioni.)

Vulci, il laghetto del Pellicone

Info su orari e biglietti del Parco di Vulci

DOVE DORMIRE

Agriturismo Fattoria Poggio Nebbia

Fattoria Poggio Nebbia è un family-agriturismo, proprio al confine tra Lazio e Toscana,

Fattoria Poggio nebbia-casette

con appartamenti e  ristorante con prodotti tipici,

Fattoria Poggio Nebbia_appartamento_orchidea

fattoria con gli animali, aree gioco, attività e laboratori per bambini, e, nella bella stagione,  anche la piscina.

casale_pantano_area_giochi

Per saperne di più leggete anche la nostra recensione dell’agriturismo e approfittate dell’offerta dedicata in esclusiva agli amici  di Around Family.

Offerta in esclusiva: per i lettori di Around Family 110€/notte in appartamento (escluso ponte di Ognissanti).

Prenota ora! Compila il form inserendo date di arrivo e partenza e numero di adulti e bambini e riceverai al più presto un preventivo.

(I tuoi dati sono al sicuro! Non saranno ceduti a terzi per nessun motivo e saranno utilizzati da Around Family esclusivamente per erogare il servizio da te richiesto. Inviando il modulo accetti il trattamento dei dati. Informativa Privacy)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...