Archivi categoria: itinerari completi

Itinerari di viaggio per scoprire con i bambini località e regioni

Borghi da favola/ 2: coi bambini alla scoperta degli alberghi diffusi centro Italia

Seconda puntata sugli Alberghi diffusi. Dopo la prima puntata, dedicata al Nord Italia, torniamo di nuovo a raccontare borghi deliziosi e nascosti, paesini incantevoli e autentici, che offrono ospitalità diffusa al Centro della nostra penisola.
Un tipo di turismo culturale, sostenibile e innovativo che permette di visitare luoghi insoliti e fuori dai soliti circuiti come se fossimo dei “residenti”: abbiamo selezionato per voi solo quelli adatti alle famiglie e compatibili con la qualità dell’accoglienza per i bambini. Continua a leggere Borghi da favola/ 2: coi bambini alla scoperta degli alberghi diffusi centro Italia

La Montagna sul Mare. Scoprire il Gargano con i bambini in tutte le stagioni dell’anno

La Montagna sul mare o anche la Terra dalle mille e una natura.
Lo Sperone d’Italia, quel promontorio che pare staccarsi dall’Italia e tendere verso la Croazia,  che non assomiglia al paesaggio consueto, dolce e pianeggiante, della Puglia: il Gargano è aspro, distante, non semplice da vivere. Lo è per i monti che lo dividono dalla piana del Tavoliere e dal passaggio dei viaggiatori in transito; per l’isolamento dei suoi centri urbani, separati dai monti o immersi nella foresta secolare, e lo è stato per la diffidenza degli abitanti, i cui avi hanno subìto invasioni di pirati, condottieri ed eserciti stranieri  da cui hanno dovuto difendersi strenuamente.
Per tutte queste ragioni siamo andati a scoprirlo fin nelle sue pieghe più nascoste: una natura straordinaria, che esplode ovunque, le architetture antiche , testimoni di un passato ricco di storia e i luoghi misteriosi la cui memoria si perde nella notte dei tempi.
Ecco perchè vi raccontiamo un Gargano non solo “estivo”, ma da scoprire in tutte le stagioni dell’anno. Pronti per partire? Continua a leggere La Montagna sul Mare. Scoprire il Gargano con i bambini in tutte le stagioni dell’anno

Scendere dalla montagna a tutta velocità: ecco i 10 migliori Fun Bob di questa estate

Adrenalina, discesa, vento nei capelli.
Ovvero: come scendere da una montagna a tutta velocità attraversando boschi intricati, sorvolando prati, curvando su pendii stretti, immersi nella natura e i suoi panorami meravigliosi.
Un nuovo modo di divertirsi in montagna d’estate: si chiama Fun Bob o Alpine Coaster, a seconda se parliamo di monorotaia o dei classici due binari, ma il divertimento è lo stesso!

coaster_fun_bob_san_candido_insieme

In molti casi è una delle attrazioni di meravigliosi comprensori montani , dove ci sono tante cose da fare – dai parchi avventura, al trekking, al downhill (cioè scendere dalla montagna con la mountain bike su percorsi adrenalinici e divertenti) – ma anche tante cose da “non fare” come rilassarsi al sole e godersi il panorama montano (mentre i bambini si scatenano sui prati  o giocano in spazi dedicati tutti a loro). Quale scegliere?

Abbiamo stilato per voi  una classifica dei dieci migliori fun bob e alpine coaster scegliendole con un solo parametro: la lunghezza della pista, dalla più corta alla più lunga (in Europa).  E, per ognuno, abbiamo cercato un hotel, un residence o un agriturismo per trascorrere un weekend o una vacanza.
Quindi, buon divertimento….e buona discesaaa! Continua a leggere Scendere dalla montagna a tutta velocità: ecco i 10 migliori Fun Bob di questa estate

Sorgenti, ruscelli, fiumi e cascate: in Umbria seguendo il suono dell’acqua

Acqua. Che sgorga  improvvisa da buchi nella terra,  che scorre lungo percorsi costruiti dalla natura e lungo canali opera dell’uomo.
Che salta, cadendo da altezze vertiginose e impatta con un fragore maestoso. Che va piano, tra piccoli canali e ruscelli attraversando borghi silenziosi. Che appena si sente, quando ti sveglia al mattino, insieme al cinguettio degli uccellini e alle voci dei bambini che giocano felici nel borgo…
Siamo andati in Umbria seguendo il suono dolce dell’acqua.
Seguiteci in questo itinerario: ne rimarrete incantati.
Continua a leggere Sorgenti, ruscelli, fiumi e cascate: in Umbria seguendo il suono dell’acqua

Nel Bosco incantato del Sasseto, dove i bambini diventano eroi e i grandi tornano bambini

Ti guardi attorno e non puoi fare a meno di pensare che è proprio qui che, da un momento all’altro, potrebbe spuntare un folletto, o
svolazzarti vicino una fatina, o un elfo farti cenno di seguirlo, per poi sparire subito dopo… In questo bosco, talmente incantato, che
sembra la scenografia di un film, può succedere, improvvisamente, di tutto…
Continua a leggere Nel Bosco incantato del Sasseto, dove i bambini diventano eroi e i grandi tornano bambini

Il parco con il bosco, il fiume, il lago e il mare… Delta del Po: portateci i bambini

No, non sono le Filippine. E nemmeno il sud est asiatico, oppure
il Sudafrica. A vederlo non ci crederete, ma è un luogo della nostra Italia, talmente bello da essere compreso nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. E non poteva non essere così.

delta_del_po_agriturismo_forzello_dintorni

Continua a leggere Il parco con il bosco, il fiume, il lago e il mare… Delta del Po: portateci i bambini

Dove i ruscelli scorrono tra le case. Ecco il borgo incantato di Rasiglia

Sembra finto per quanto è bello.  Un luogo da favola,
un set cinematografico naturale  e una meraviglia per gli occhi.
Una cinquantina di casette in pietra, appoggiate sul lato della montagna a mò di anfiteatro, formano un paesino immerso nei boschi, attraversato da ripide stradine e da ruscelli di acqua purissima collegati da ponticelli in legno. Una piccola Venezia, uno scenario di incredibile bellezza di nome Rasiglia, in provincia di Perugia. Un borgo con una  bella storia da raccontare.

Continua a leggere Dove i ruscelli scorrono tra le case. Ecco il borgo incantato di Rasiglia