Archivi categoria: Provati per voi

Racconti di luoghi, vacanze ed eventi provati da mamme e papà con i loro bambini.

Larteaparte: inventare, creare e raccontare con le mani

Cosa c’è di più bello per un bambino delle storie da raccontare?
E cosa c’è di più bello di creare qualcosa con le sue mani?
E cosa, di più bello, di imparare a fare una cosa nuova?
A noi hanno parlato di un “gioco” che unisce tutte queste cose.
L’idea ci è piaciuta:  potevamo non andare a verificare di persona?
E allora, caricata una truppa di tre bambini di 10 anni (bambini dai gusti già “difficili”) siamo andati a giocare con….Larteaparte.

laboratori creativi-larteaparte Continua a leggere Larteaparte: inventare, creare e raccontare con le mani

La settimana bianca è divertente in Alpe Cimbra, la family valle del Trentino

Se cercate una montagna family friendly, il Trentino Alto Adige è senz’altro l’eccellenza italiana. E se cercate un comprensorio vocato all’accoglienza di genitori e bambini questo è senz’altro l’Alpe Cimbra, il triangolo Folgaria-Lavarone-Luserna, facilmente raggiungibile dal casello autostradale di Rovereto, sicuramente una delle soluzioni ottimali per una vacanza sulla neve con i bambiniContinua a leggere La settimana bianca è divertente in Alpe Cimbra, la family valle del Trentino

Sul Gargano con i bambini (ma senza spendere un patrimonio!)

Cercavate una “dritta” per andare in vacanza insieme ai bambini alla scoperta delle meraviglie del Gargano? Beh, l’avete trovata!
La nostra amica Micaela, del blog Le Mcronache è stata con tutta la famiglia  (sono in cinque!) in un B&B-Casa Vacanze a Vico del Gargano, vicino al mare di Peschici e di Rodi Garganico.
Ecco il suo racconto.
Continua a leggere Sul Gargano con i bambini (ma senza spendere un patrimonio!)

Le Case e i Villaggi di Babbo Natale (raccontati dalle mamme blogger)

Viaggio tra le Case, i Villaggi e i Mercatini dedicati a Babbo Natale sparsi per la Penisola, alcuni anche con i racconti delle mamme blogger, ma tutti con le nostre dritte su dove dormire (“posti” scelti in totale autonomia, pensando esclusivamente a come si sarebbero trovati i bambini.)
Buona scelta!

Continua a leggere Le Case e i Villaggi di Babbo Natale (raccontati dalle mamme blogger)

E voi, riuscireste ad uscire dalla camera degli enigmi?

Due famiglie in missione, una stanza, codici, enigmi, indizi e solo 60 minuti per riuscire ad aprire la “Exit Door“…
C’è un nuovo gioco in città!  E sta facendo impazzire gli appassionati di enigmi e misteri. Si chiama EscapeRoom ed è una stanza da cui si deve riuscire ad uscire in sessanta minuti, e l’unico modo di farlo è  trovando indizi e risolvendo enigmi .
Il gioco ha già coinvolto migliaia di ragazzi e adulti, ma – ci siamo chiesti – potrebbe essere divertente andarci con i bambini?
Per questo abbiamo chiesto a due nostre amiche (Daniela Scerri di duepertrefacinque e Letizia Dorinzi di incinqueconlavaligia) di provarla con i loro bambini…ecco il loro racconto:
“Che cosa dovessimo fare di preciso, diciamocelo, non era proprio chiarissimo, a noi adulti ancora meno che ai bambini. Ma in loro è sempre accesa la spia della fantasia, che fa sembrare tutto così reale e possibile, anche quando non lo è affatto. Di certo sapevamo che si trattava, più o meno, di una Missione Segreta!
Lo avevamo capito dal nome di questo gioco: Intrappola.to. (abbastanza esplicativo, no?!)
Cartello intrappola.toSiamo partiti così, due mamme, amiche e blogger, e quattro dei nostri sei figli
(le più piccole le abbiamo lasciate volutamente a casa).
Tutti a bordo della stessa auto, in modalità gita scolastica: merenda sbriciolata ovunque, eccitazione a mille, risatine miste tra il “non vedo l’ora” e il “ma se non sono capace???”.
Continua a leggere E voi, riuscireste ad uscire dalla camera degli enigmi?

Spinosaurus, il gigante perduto del Cretaceo (che ri-trovate a Milano)

Ci era giunta notizia dell’arrivo a Milano di un gigantesco dinosauro “mai visto prima”… E allora abbiamo chiesto a Flavia, la nostra #mammainmissione, di andare a dare un’occhiata.                                          Lei ci è andata, col piccolo Tiziano e la sua inseparabile scimmietta Uh: ecco il racconto della sua visita alla Mostra sullo Spinosauro.

Dal 6 giugno al 10 gennaio passeggiando nei giardini di via Palestro, a Milano, bisogna fare molta attenzione perchè ci si può imbattere in un personaggio venuto dal passato, dal Cretaceo per l’esattezza..

Il personaggio in questione è lo Spinosaurus Aegyptiacus: un terribile dinosauro carnivoro, scoperto cento anni fa ma ricostruito interamente appena l’anno scorso, grazie ad un pizzico di fortuna e al duro lavoro di decine di paleontologi soprattutto italiani.

E, proprio grazie alla massiccia collaborazione dei nostri validi studiosi, il National Geografic ha “prestato” la mostra (dopo essere stata a Washington) al nostro paese.

Spinosauro ai Giardini Palestro di Milano Continua a leggere Spinosaurus, il gigante perduto del Cretaceo (che ri-trovate a Milano)

Tutti pazzi per il Tubing!

Stanchi delle solite escursioni?                                                                                      Che ne direste di provare qualcosa di avventuroso, divertente e soprattutto…fresco?                                                                                                        Noi abbiamo provato le attività proposte alle famiglie e ai bambini da Percorsi Etruschi …e tra queste il Tubing!                                                    Percorsi Etruschi è un’associazione di  guide escursionistiche e ambientali professioniste che operano nella meravigliosa Tuscia viterbese, tra Lazio e Toscana, che hanno ideato delle escursioni divertenti, interessanti e con un pizzico di avventura.                                   Quindi qualche giorno fa siamo andati con Daniela Pesce, una delle guide, al Parco Archeologico di Vulci per provare “da vicino” alcune delle attività proposte dal gruppo.

Parco di Vulci Ingresso

Parco di Vulci Ingresso

Continua a leggere Tutti pazzi per il Tubing!